Non è solo per quello che facciamo che siamo ritenuti responsabili, ma anche per quello che non facciamo.