b tagged posts

‎Buongiorno‬ a chi molla la presa

‎Buongiorno a chi molla la presa.
A chi getta la spugna.
A chi lascia cadere le braccia.
A chi comprende e si fa da parte.
A chi conosce i propri limiti e li rispetta.
A chi per questo non si condanna.
A chi lo sa che di più non poteva fare.
A chi sa che non ci riuscirà e non se ne fa una colpa.
A chi lo sa che di sensi di colpa non si vive.
A chi capisce che certe cose non sono possibili e basta.
A chi lo comprende, ma fa male.
A chi non si accanisce più di tanto.
A chi mette da parte tutto, almeno per una volta.
A chi non si spreca.
A chi non si accontenta.
A chi non vuole sudare più per nulla.
Buongiorno a chi non si stanca mai.
A chi la presa la tiene finché non si spezza.
A chi tira forte, davvero tanto.
A chi sente dolore alle mani per questo.
A chi se le vede rovinate, ma con...

‪‎#Buongiorno‬ a chi non capisce

amore

#‎Buongiorno‬ a chi non capisce.
A chi, giura, “ci provo”.
A chi si sforza.
A chi si mette nei panni degli altri.
A chi rende complicate anche le cose più semplici.
A chi ti fa passare la voglia di fare un gesto carino.
A chi credeva lo fosse, ma a quanto pare ja sbagliato.
A chi scaglia la prima pietra.
A chi costruisce una montagna di pietre lanciate alle spalle.
A chi ci salta sopra.
A chi si mette da parte.
A chi ha mille domande e nessuna risposta.
A chi “passa un minuto, oppure anni, e poi la vita ti risponde”.
A chi é stufo di aspettare e si risponde da sé.
A chi ha capito da che parte andare.
A chi continua a sognare a occhi aperti.
A chi si fa del male.
A chi si fa del bene.
A chi, non capendo, va avanti.
‪#‎Rugiada‬

#Buongiorno a chi crolla.

#Buongiorno a chi crolla.
A chi gli cedono le gambe.
A chi si sente stanco già di prima mattina.
A chi non ce la fa.
A chi deve farcela perché non ha scelta.
A chi stringe i denti.
A chi pensa che è solo mercoledì.
A chi dice che è già mercoledì.
A chi più passa il tempo più sente la mancanza.
A chi lo sa che poi tutto scorre.
A chi si lascia trasportare dagli eventi.
A chi segue il corso delle cose.
A chi si sente come un fiume in piena.
A chi sta per strabordare.
A chi si sente al limite.
A chi ha davanti ancora tanta, troppa strada.
A chi guarda una foto e si fa forza.
A chi si fa coraggio con una voce.
A chi si consola anche da lontano.
A chi ci sta.
A chi sa che è questo quello che conta.

Rugiada.

‪#‎Buongiorno‬ ai “chissà”

cz

DI – AURORA E RUGIADA

‪#‎Buongiorno‬ ai “chissà”
A chi non lo sa come andrà.
A chi vorrebbe già saperlo.
A chi si fa tante domande.
A chi si da tante risposte.
A chi, invece, non riesce a trovarle e quindi sogna un po’.
A quelli che non la smettono più di dire “chissà se succederà”, “chissà come sarà”.
A chi non ci dorme la notte.
A chi è lì che aspetta.
A chi è stanco di non sapere.
A chi si chiede “chissà dov’è”
A chi vorrebbe sapere “chissà se gli manco almeno un po’ ”
A chi ha perso le tracce.
Buongiorno ai “forse”
A quelli che ti fanno vivere in bilico.
Alle risposte che non sono risposte.
A chi ci resta male.
A chi non è soddisfatto.
A chi avrebbe preferito un “si o un no”
A chi dei “forse” non sa che farsene.
Buongiorno agli “oppure”
A quelli che ti lasc...

#Buongiorno alle cose doppie.

file0001895394362

#Buongiorno alle cose doppie.
A chi va sempre a braccetto con qualcosa.
A chi ci va con qualcuno.
A chi si appoggia.
A chi si tiene per mano e si lascia andare.
A chi non si sente il numero uno.
A chi ha bisogno di un pezzetto in più per non rimanere solo.
A chi con il tondo del due si sente già più sicuro.
A chi sotto quella curva si ripara.
A chi cerca il giusto nascondiglio.
A chi lo trova tra le braccia di un altro.
A chi ha deciso che da oggi le cose cambieranno.
A chi si fa compagnia con le sue stesse braccia.
A chi così si sente meglio.
Buongiorno a chi si sveglia con una compagnia nella pancia.
A chi sa che il suo doppio dovrà aspettare ancora un po’ per uscire.
A chi lo sente già forte vicino a sé.
A chi lo sta aspettando.
A chi lo aspetta ai binari.
A chi sotto un cielo stellato.

#Buongiorno alle cose che non vanno via.

DI – AURORA E RUGIADA

gfdsgfsdfg

#Buongiorno alle cose che non vanno via.
Alle cose indelebili.
Alle cose che sono iniziate e non sono ancora finite.
A quelle che ci sono da sempre e continueranno ad esserci.
Ai genitori.
Alle dediche sulla prima pagina di un libro.
Ai nonni.
Ai tatuaggi.
Alle cicatrici che non vanno via.
Agli amici secolari.
A quelli che ci sono da sempre.
Quelli che abbiamo conosciuto il primo giorno di scuola e sono ancora qua. Quelli che sanno chi siamo meglio di noi. Quelli che sanno tutto.
Buongiorno a quelle persone che sono qui da poco ma hanno già il loro spazio.
A quelle che sembrano esserci state da sempre.
A quelle con cui è tutto facile.
A quelle che la ruota gira e non si inceppa mai.
Buongiorno ai ricordi.
Quelli forti.
Agli odori che ci ricorderanno sempre qualcuno.
Alle...