Si interessava a me

Si interessava a me. Mi chiedeva, domandava, mi cercava, rifletteva, ascoltava. Ha una bella capacità di ascoltare, di ascoltarmi, e soprattutto di sentirmi.
C’è un oceano di differenza tra ascoltare e sentire.
Puoi ascoltare sbadatamente, annuendo e fingendo dell’interesse, ma sentire significa appropriarsi di un’emozione, farla propria: comprenderla fino in fondo perchè è stata provata in prima persona.
Oh l’amore, quanti problemi suscita.
La capiva, lo sentiva. Aveva ancora le cicatrici lasciate dall’amore e sapeva che anche lei, una volta diventata vecchia, sarebbe stata impregnata di cicatrici.

─solitude; La ragazza che giocava con il fuoco.

Google+ Comments

Rispondi