Non regalo sorrisi in giro

Non regalo sorrisi in giro,
sono un sorriso rubato.
Non regalo lacrime a chiunque,
se piango è per inerzia.
Non mi aspetto mai niente, dico,
ma poi aspetto anche solo una telefonata.
I capelli li lego di rado, mi piace sentirmi il collo coperto.
Ho gli occhi così scuri , che sembrano quasi due biglie nerissime.
Ascolto la gente, ma non mi so sfogare.
Se questa notte non dormirò, mi metterò a sognare.
Se domani non reggerò, mi metterò a pensare.
Se mi guardo sorridere, mi trovo orribile.
Porto i sogni nella tasca destra, nella sinistra una fionda, con cui lancio parole.

[Sabi

Google+ Comments

Rispondi