Regalami la Luna, stanotte.

Regalami la Luna, stanotte.
Ora che è a metà, chiudi gli occhi , immagina di prenderla , a mani piene e di regalarmela.
Occhi chiusi, labbra serrate, regalami la Luna, ora che sono stanca di tutto.
Regalamela stanotte, mentre tutto dorme.
E una poesia, anche non d’amore.
Voglio la Luna stanotte e qualche nuvola passeggera che mi stia a guardare.
Una buonanotte stramba, un domani un po’ migliore.
Regalami la Luna, la metto nel cassetto, insieme ai sogni ed al futuro.
La Luna, stanotte. E buonanotte.

[Sabi

Google+ Comments

Rispondi