Pioggia, ma non è grigio oggi. Non oggi, almeno.

Pioggia, ma non è grigio oggi. Non oggi, almeno.
Oggi sfioro l’indifferenza degli altri e la tengo come scudo, non mi difendo oramai. Tento la resa.
Eppure non c’è grigio, qui.
Il dolore passa veloce, ogni tanto anche il dolore si ferma, rimane impassibile. Sai che esiste un qualcosa che ti sprona, che ti rende forte, inarrivabile.
E non so quante volte nella vita si rinasca, alcune volte ho proprio sentito addosso la voglia di ricominciare, altre volte i nuovi inizi sono arrivati da soli.
Io sono quella pioggia che sbatte e non sa cosa fare. Sono quel grigio che diventa cielo chiaro. Sono ciò che mi riesce meglio : quasi-donna, dagli occhi grandi, spirito vivo e cuore che vive.

[Sabi

Google+ Comments

Rispondi