Mi hanno fatto un regalo

Mi hanno fatto un regalo.
Involontariamente mi hanno fatto un regalo tutte quelle persone che, col tempo, si sono dimenticate di me.
Quelle che, quando le incontri agli angoli delle strade, fanno finta di non vederti, girano la testa, infilano lo sguardo altrove. Si sono improvvisamente dimenticate di quando ero lì a sorreggerle dopo un pianto, a cercare di farle ridere più forte di prima, a centellinare i sorrisi, perché sono così preziosi. Non riescono a ricordare più quando mi chiamavano e io ero sempre pronta, sempre accanto, sempre costante. Perché so amare soltanto così, con infinita dedizione e cura.
Non sanno che ogni sguardo rifiutato, ogni parola assente, ogni presenza mancata, a distanza di tempo, mi ha resa più allenata.
Non più forte, non più sicura, non più coraggiosa, soltanto più allentata a espellere un dolore antico.

Sogno in Polvere

Google+ Comments

Rispondi