Le 24 Stelle

La notte del 2 Febbraio ho guardato il cielo
Le stelle erano tanti puntini luminosi
Ne ho unite 24 e ho disegnato il tuo volto
Il bagliore del tuo viso oscurava persino quello della luna
Mi sono addormentata e tu vegliavi su di me
Al mio risveglio non c’eri ma non mi sentivo sola
Perché eri dentro di me, sei sempre dentro di me
Sei entrata nella mia vita in silenzio e l’hai stravolta
Hai graffiato il mio cuore e disegnato una L
Non ho provato dolore solo tanta felicità
La strada verso il tuo cuore è in salita
Forse non troverò mai la chiave per aprire il tuo cuore
Forse sto lottando inutilmente, ma non importa
Adoro quando mi fai mancare il respiro
Quando mi sorprendi e ti preoccupi per me
Averti conosciuta è la cosa migliore che mi potesse capitare
Io ci sarò sempre per te e so che tu ci sarai sempre per me
Ti voglio bene…

Google+ Comments

Rispondi