L’amore volato via

Ti lascio andare
Come una foglia portata via dal vento
Ti appoggerai tra le sue braccia
E non mi resterà che il suono del vento
Sento un ramo che sbatte contro la finestra
Ed immagino un tuo ritorno
Poi però decido di lasciarti andare
Ti lascio amare lei e penso a quanto sia fortunata
Non mi lascio abbattere e vado avanti
Guido la mia anima verso la felicità
E nonostante le mille difficoltà
So che appena il mare sarà calmo
Troverò il tesoro più grande
Grazie a te ho scoperto l’amore quello vero
Ho capito di poter amare anch’io
Spero che lei ti ami quanto ti ho amato io
Ora ascolto il suono del vento
Ma non pronuncia più il tuo nome
Solo tanti bei ricordi che volano via
E che mai più ritorneranno

Google+ Comments

Rispondi