Ho lo strano gusto di voler dare un senso a tutto

Ho lo strano gusto di voler dare un senso a tutto, anche alle cose assurde.
Relativizzo, cerco la soluzione, il motivo, la certezza. Sono una che ha bisogno di certezze, sempre.
Le cerco ovunque, anche dove so bene che non potrei trovarne, eppure le cerco.
Vorrei capire cose che non vanno capite, vorrei sentire scuse che non arriveranno mai.
Un banale “come va?” che sa di “perdonami per cio’ che ho fatto”, ma non arriva mai. E allora parto io, stavolta.

[Sabi

Google+ Comments

Rispondi