Era una di quelle ragazze che con lo sguardo lo cercava in ogni luogo

Era una di quelle ragazze che con lo sguardo lo cercava in ogni luogo, sempre, perchè lo credeva alla ricerca della felicità. Credeva stessero aspettando la stessa cosa: due panchine, una vicina all’altra.
Si sarebbero trovati lì un giorno, ma mentre lei seduta avrebbe atteso la felicità, lui si sarebbe seduto con una donna accanto. Colmo di felicità.

─solitude; La ragazza che giocava con il fuoco.

Google+ Comments

Rispondi