E’ notte

E’ notte.
La notte porta consiglio. Ma dove?
La notte ti fa sentire piu’ sola di sempre.
La solitudine è bastarda, quanto la malinconia.
C’è chi parla di malinconia, ma non sapevo cosa fosse, ora lo so, ora me ne rendo conto. Ti mancano anche i sassi ed i luoghi che odiavi. Quelli da cui sei andata via.
La notte non porta consiglio, la notte porta ricordi.
Io apro la finestra e vorrei urlare, poi butto tutto a terra e torno a dormire. Ci provo.
E cerco due parole, una compagnia, qualcosa.
E la solitudine accresce.

[Sabi

Google+ Comments

Rispondi