Non è facile capirmi.

Non è facile capirmi.
La mia mente non si ferma neanche un attimo, in testa ho un groviglio di pensieri che vorrebbero evadere.
Il mio cuore reclama più attenzioni di quanto mi sia possibile dargli, non sa che per me è dura ascoltarlo.
Il mio corpo a volte è solo involucro, serve a custodire ciò che di prezioso sento di avere: la mia anima.
Lei se ne frega di tutti gli altri, è sempre lì pronta ad assorbire i dolori degli altri, le mancanze degli altri, gli errori degli altri.
E io, a volte, non riesco a reggere il peso di questo amore, è come se il mondo intero volesse esplodermi dentro.
Perchè l’anima può arrivare fin dove tutti gli altri falliscono.

Sogno in Polvere

Google+ Comments

Rispondi