Non credo al paradiso o all’inferno

Non credo al paradiso o all’inferno, ma se ci fosse un paradiso alcune persone dovrebbero andarci solo per gli occhi che possiedono. Certe persone hanno quello sguardo che ti fa chiedere se siano umani o angeli caduti dal cielo, hanno la capacità di farti venire la pelle d’oca per l’emozione solo con il suono della voce.
Stargli vicino è come immergersi in una corrente di felicità e altre migliaia di sensazioni; Amore, alcuni potrebbero definire tutto questo così. Attribuire tutto ciò all’amore, ma io non credo.
Queste persone sono qualcosa di più, sono occhi che salvano e bocche che perdonano, mani che ti curano e parole che ti soccorrono.
Confido nell’idea che sia questo il paradiso.
Avere accanto queste persone, ecco il paradiso.

─solitude

Google+ Comments

Rispondi