“Ciao”.. che parola banale eh?

“Ciao”.. che parola banale eh?
La usiamo tutti i giorni, decine di volte al giorno, con tantissime persone, ma ce ne sempre una che ti fa dire un “ciao” diverso.
E sai perchè lo fai? Perchè guardi due occhi che fai fatica a sostenere, un viso che nei tuoi ricordi iniziava a sbiadire e finalmente lo hai davanti. Lì, proprio difronte al tuo. E quel saluto è molto probabilmente l’unica cosa che riesci e riuscirai a dire senza balbettare, perchè poi la tua mente andrà in confusione.
Ciao, e poi ti fermi. Cosa potresti dire ancora?
“Ciao, mi sei mancato come l’aria” … “Ciao, te l’ho già detto che sei tutto ciò di cui ho bisogno?” … no, non puoi dirlo.
Ti fermi semplicemente al “ciao”, ti proteggi in quella parola.
Così se anche l’altra persona non avesse niente da aggiungere ti rimane il suo saluto.

─solitude

Google+ Comments

Rispondi