#Buongiorno a chi sogna.

Di – Aurora e Rugiada-

Buongiorno a chi sogna.
A chi spera e fa progetti sul futuro.
A chi dice “chissà se potrebbe capitare proprio a me”
A chi si crea dei grandissimi film in testa.
Buongiorno a chi viaggia con la fantasia.
A chi chiude gli occhi e immagina.
A chi sa che poi magari succederà esattamente il contrario.
Che poi il contrario non corrisponde al peggio, magari proprio il contrario corrisponde al meglio che possa succedere.
A chi ha sempre i piedi un po’ più sollevati da terra.
A chi “sogna un po’ più forte quando è sveglio.”
Buongiorno a chi di sognare è un po’ stanco.

A chi vorrebbe i fatti.
A chi non sogna più nemmeno la notte.
A chi crede solo alla pelle.
Buongiorno a chi, invece, di sognare non si stancherebbe mai.
A chi crede nei desideri quelli che “stavano strappandomi l’anima.”
Quelli troppo complicati, troppo impossibili da credere che un giorno si possano realizzare.
Quei desideri buoni solo per essere “incantati”.
Buoni solo ad essere guardati e mai attraversati.
Buongiorno a chi viene definito pazzo solo perchè non la smette mai di correre dietro al suo sogno.
Buongiorno a chi ha fallito.
A chi a furia di correre dietro al sogno, s’è perso.
A chi è caduto dalle nuvole sbattendo forte a terra.
A chi s’è rialzato da solo e si è sentito più forte di prima.
A chi ha dei segni, forti, dolorosi addosso che non fanno male.
Servono a ricordare quanto si è stati forti.
Buongiorno a chi riesce a sognare senza avere paura.

-Aurora

Google+ Comments

Rispondi