#Buongiorno a chi si pente.

Di – Aurora e Rugiada-

Buongiorno a chi si pente.
A chi si blocca.
A chi non vuole più andare avanti.
A chi viene colto da mille paure e vuole solo tornare indietro.
A chi ha fatto il passo più lungo della gamba e s’è sbagliato.
A chi ci ha provato ma è andata male.
A chi pensava che rischiando potesse essere felice ed invece non è andata proprio così.

Buongiorno colazioneBuongiorno a chi è rimasto intrappolato.
A chi ora non farebbe nulla di quello che ha fatto.
A chi si è ingarbugliato in una rete troppo fitta, troppo complicata, troppo grande.
A chi si chiede “come ci sono finito!??”
A chi più cerca di liberarsi e più si incatena.
A chi si sente come nelle sabbie mobili, vorrebbe uscirne ma proprio non ce la fa.
A chi ha i pensieri che vanno sempre lì.
A chi ora vorrebbe solo dimenticare.
Buongiorno a chi rischiando ha trovato salvezza.
A chi crede che solo seguendo il cuore si possa essere felici.
A chi crede nelle follie, a chi le fa.
A chi sa che se quel giorno non avesse rischiato se ne sarebbe pentito per tutta la vita.
A chi rifarebbe tutto.
A chi vorrebbe tornare indietro per risentire quel brivido.
Buongiorno a chi maledice quel giorno e crede che non sempre rischiare fa bene. A volte può fare davvero male.
Ci vuole fortuna.

-Aurora

Google+ Comments

Rispondi