#Buongiorno a chi non ha più stimoli.

Di – Aurora e Rugiada-

Buongiorno a chi non ha più stimoli.
Non ha più voglia, non ha più forza, non ha più niente.
A chi sente che non ne vale la pena.
A chi pensa che non può farcela più.
A chi si sente un peso troppo grosso sulle spalle.
A chi si sente il peso troppo grande di qualcuno.
A chi ha una valigia da portare più grande di quanto se la sarebbe immaginata.
A chi vorrebbe aprirla e mettere fuori tutto il superfluo, tutto quello che va male, tutto quello che non va.
A chi aprendola scopre che era solo piena di “quattro farfalle un po’ più dure a morire”
Buongiorno a chi ha ancora la forza per farcela.
A chi ha imparato a camminare da solo.
A chi sa farcela anche con le ginocchia sbucciate e il cuore in frantumi.
A chi sa che andare avanti è l’unica cosa che si può fare che a guardare indietro si finisce per inciampare.
A chi non si guarda nè avanti nè dietro ma guarda le nuvole.
A chi si guarda intorno e pensa “poteva andare peggio”
Buongiorno a chi sente di potercela fare.
A chi trova la sua forza nei piccoli gesti di ogni giorno.
A chi la ritrova in un verso di una canzone o nella pagina di un libro.
A chi la ritrova guardando il mare.
A chi la ritrova guardandosi i lividi o le ferite ormai risanate.

-Aurora

 

Google+ Comments

Rispondi