#Buongiorno a chi da il massimo.

Di – Aurora e Rugiada-

 

Buongiorno a chi da il massimo.
A chi ci crede in qualcosa e ci mette l’anima.
A chi suda per raggiungere un traguardo.
A chi sbaglia proprio alla fine e cade giù.
Buongiorno a chi ce la mette tutta e poi non ce la fa.
A chi “ti è mancato proprio solo un pelo.”
A chi pensa che crederci non basta.

Buongiorno alle passioni.
Quelle che ti fanno vivere, gioire, piangere.
Quelle che ti rubano il tempo donandoti vita.
Buongiorno a chi vive per una passione e fa di questa la sua gioia.
A chi pensa di valere solo se raggiunge il massimo.
A chi non si accontenta dei posti bassi.
Buongiorno a chi vale anche se non è il massimo.
A chi sa che non bisogna per forza essere eccellenti.
A chi si chiede “E’ proprio obbligatorio essere eccezionali?”
E si risponde di no, non bisogna essere sempre perfetti.
A chi sa di valere anche se a volte ha fallito.
Buongiorno a chi smette di giudicarsi.
A chi sa di valere qualcosa.
Nonostante gli errori, i difetti, nonostante i colpi bassi e le cose andate storte.
Buongiorno a chi ha “una dignità immensa, quando si porta addosso le proprie paure, senza barare, come medaglie della propria mediocrità.”

 

-Aurora

 

Google+ Comments

Rispondi