#Buongiorno a chi conta.

Di – Aurora e Rugiada-

Buongiorno a chi conta.
A chi conta i giorni che lo separano da un impegno.
A chi quelli che mancano a un esame, a un incontro.
A chi conta i giorni che separano dall’amore.
A chi, contando, vede che non sono solo pochi giorni, ma sono settimane, mesi.
A chi spera che passino in fretta.
A chi spera che non siano così tanti.
A chi gli manca il fiato se ci pensa.
A chi ha ancora tanto da studiare e dice di non farcela.
A chi ha ancora tanto da sperare e non ce la fa più.
A chi quell’attesa lo sta uccidendo.
A chi non riesce ad aspettare ancora.
A chi ha l’ansia che prende il sopravvento.
A chi é stanco di contare da solo e vorrebbe iniziare a contare con qualcuno. A chi vorrebbe vivere in due.
Buongiorno chi vorrebbe contare i suoi nei, le sue curve per non dimenticarlo mai.
A chi vorrebbe solo fissare il suo volto e essere serena.
A chi vorrebbe sdraiarsi a contare le stelle.
Buongiorno a chi di contare ha smesso perché aumenterebbe solo l’ansia.
A chi “la matematica non sarà mai il mio mestiere” e quindi scrive invece di contare. Che dopo un po’ gli si intrecciano le dita, i pensieri.
A chi è stanto di contare i passi che si fanno e vorrebbe raggiungere già il traguardo.
A chi lo sa che ” l’amore conta e conta gli anni a chi non è mai stato pronto.”

Rugiada e Aurora

 

Google+ Comments

Rispondi