#Buongiorno alle sorprese.

Di Aurora e Rugiada

Buongiorno alle sorprese.
A quelle che ti capitano così, inaspettate.
Alle sorprese che trovi in una scatola appena scartata.
Alla sorpresa che ti lascia a bocca aperta. Non è importante il materiale, l’importante è il cuore.
A chi non capisce che a noi basta poco per sorridere. Basta un piccolo gesto, una piccola spiegazione, una parola che tarda ad arrivare.
A chi crede che sia sempre tutto facile, che tutto sia scontato. Ma non è così.
A chi pensa che dietro una sorpresa c’è sempre un secondo fine, e non si gode il momento.
A chi, conosce l’altro, e capisce che in quel fiore regalato c’è solo amore, niente di più.
Buongiorno a chi vorrebbe che, per una volta, la persona che ha accanto capisse di cosa si stesse parlando. Che non fraintendesse. Che non vedesse parole dove non ce ne sono. Che capisse i gesti. Che apprezzasse quel sorriso.
A chi, invece, da quella persona ha tutto quello che desidera. Amore, dolcezza, pazienza, passione, tempo.
Quello che scorre, che soccorre, che non ci lascia sfuggire neanche un attimo.
A chi da quel tempo non vuole scappare.
A chi vuole viverlo.
A chi lo riempirebbe di coccole e carezze.
A chi lo farebbe suo, e solo suo.
A chi più passa il tempo, più capisce che quella era la scelta giusta.

Rugiada.

 

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi