#Buongiorno alle albe

Di Aurora e Rugiada

Buongiorno al sole

Buongiorno alle albe.
Agli inizi.
A quelle cose che stanno per nascere.
A quelle che non sappiamo se ci saranno per davvero o no.
A quelle persone che sentiamo che arriveranno ma non lo hanno ancora fatto.
A chi “arrivi quando sembri andata via”
A chi ha l’ansia perché non sa come andrà.
A chi può farsi tanti progetti e non sapere se riuscirà a realizzarli tutti.
A chi ci spera.
A chi immagina un inizio.
Buongiorno a chi vede già arrivare una fine.
A chi sa che non andrà bene.
A chi se lo sente.
A chi non vuole però che finisca così.
A chi non vorrebbe mai vederne la fine.
La fine di un libro, di una strada, di un sogno, di una storia.
A chi vorrebbe che sia tutto come il mare.
“Dove inizia la fine del mare?” non se ne vede la fine.
Buongiorno a chi non gli resta che sperare in un’alba migliore.
A chi si rimbocca le maniche e ricomincia.
A chi sa che non vuol dir nulla e che se è finita una volta non deve per questo andar male sempre.
A chi “alla fine non è mai la fine e qualche fine dura un po’ di più”
A chi magari “si vivesse solo di inizi, di eccitazioni da prima volta quando tutto ti sorprende e nulla ti appartiene ancora”

-Aurora

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi