#Buongiorno alla paura.

Di Aurora e Rugiada

Buongiorno alla paura.
A chi ha paura di alzarsi.
A chi non ce la fa e non sa perché.
A chi vorrebbe, ma non può.
A chi stanotte si é svegliato con il batticuore.
A chi dorme agitato.
A quei film di paura che non guardi e ti copri gli occhi ma sei curioso.
A chi ha paura di dire le cose.
A chi la paura la sente prima in pancia, poi nelle mani, infine in gola.
Buongiorno a chi ha paura di volere bene, non per forza di amare.
A chi ha paura di fidarsi.
A chi ha paura di farsi ancora male.
A chi ha paura di camminare da solo per strada.
Buongiorno a chi ha paura del buio.
A chi della notte.
A chi della luna.
A chi delle stelle.
A chi senza non vivrebbe.
A chi ha la sua stella a riscaldarlo.
A chi ancora la cerca.

Rugiada.

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi