Buongiorno alla meraviglia

Di Aurora e Rugiada

Buongiorno alla meraviglia.
A chi si lascia sorprendere e travolgere.
A chi ama le sorprese.
A chi, invece, un po’ non le sopporta perchè sono imprevedibili.
Perchè mettono in imbarazzo, perchè spesso ci fanno sentire importanti e noi crediamo di non meritarlo.
A chi fa come i bimbi, chiude gli occhi e attende che qualcuno gli dica “apri!”
A chi poi guarda la sorpresa e ne rimane rapito.
Buongiorno a chi spalanca bene gli occhi appena sveglio.
A chi un po’ se li stropiccia ancora.
A chi si sforza di aprirli per bene per guardare tutto meglio.
A chi è pronto ad affrontare una nuova giornata.
Buongiorno a chi riesce a sorprendersi.
A restare incantato dalla natura, dagli animali e dalle cose che non si conoscono.
A chi sa sorridere delle piccole cose.
A chi ancora sente quella strana sensazione di brividi e stupore che ti prende davanti a qualcosa di bello.
A chi sa emozionarsi.
Buongiorno a chi ancora si incanta e resta qualche momento lì fermo a pensare e fissare.
A chi vorrebbe sempre la novità e se non la trova è contento lo stesso.
A chi non è mai sazio e dalle giornate trae sempre il meglio.
A chi cerca nella quotidianità quel pizzico di sale per rendere tutto più saporito.
A chi guardando attentamente trova sempre qualcosa che lo colpisce.
Buongiorno a chi gli basta poco “la partenza di una corsa di cavalli…un improvviso colpo di vento, la risata sul volto di qualcuno, il bordo d’oro di un piatto, o un niente… La vita faceva una mossa: e la meraviglia si impadroniva di lui.”

-Aurora

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi