#Buongiorno alla malattia.

Di – Aurora e Rugiada-

Buongiorno alla malattia.
Quella triste che ci si ritrova a combattere.
Quella che vorrebbe metterci ko ma tanto non lo sa mica che la vita è più forte.
A chi quell’amore è diventato una malattia difficile da guarire.
A chi è in balia delle ossessioni.
A chi non pensa ad altro in questi giorni.
A chi è “tossico sempre di cose che non sono tue”
A chi pensa “Sei la malattia e la cura”

Buongiorno a chiBuongiorno alla cura.
A chi si prende cura di noi.
A chi nonostante tutto ci protegge.
A chi non si sbaglia mai ed è al nostro fianco.
A chi ci proteggerebbe anche nel torto.
A chi nel torto sta attento a non farci cadere mai.
Buongiorno alla attenzioni.
Ai dettagli, alle piccole sicurezze che a volte il mondo ci regala.
A chi sa quello che ci serve per farci stare meglio.
Buongiorno alle cure che ognuno s’inventa per stare bene.
A chi gli basta pensare a quel sorriso per sentirsi meglio.
A chi chiede “pensami alle dieci, pensami forte con la tua mano”
A chi se non trova nulla cerca nei ricordi, e sorride.
A quella canzone che si ascolta per non piangere.
A quel libro che si sfoglia per non annoiarsi.
A quei due occhi che si cercano per non sentirsi morire.
Alle passeggiate che servono per cambiare aria ed umore.
Alle serate che per caso diventano la nostra salvezza.
Alle strette di mano che sanno dire tutto.
Agli abbracci che sono come aria.

-Aurora

 

 

Google+ Comments

Rispondi