#Buongiorno alla cose andate

Di – Aurora e Rugiada-

Buongiorno alla cose andate.
Alle cose perse.
Alle cose che ci siamo lasciati sfuggire.
Le avevamo in pugno, erano nostre e poi ci sono scivolate via. Basta aprire un po’ la mano e vederle scomparire. Basta una svista e quello che avevamo può non essere più nostro.
A chi sa che non bisogna dare tutto per scontato.
Le amicizie, gli amori, le persone.
A chi sa che a forza di dare tutto per scontato poi ci rimette con una ferita, con una di quelle che è dura da rimarginare.
A chi sa che va sempre tutto curato con amore, coltivato, e così che tutto può andare avanti. Un po’ come faceva il piccolo principe. Un po’ come fanno i bambini quando sono piccoli.
Buongiorno alle cose ormai lontane.
A quelle che abbiamo lasciato andare via.
A chi non ha avuto la forza di combattere e lottare pur di trattenerle ancora un po’.
A chi si è detto “basta”.
A chi ha lasciato andare un amore, due occhi, due braccia sempre calde e un sorriso.
A chi era sazio di parole, abbracci e bugie.
A chi non si fidava più.
A chi non si lasciava andare.
Buongiorno a chi invece ogni giorno combatte ancora un po’ pur di non perdere.
A chi ci crede che quel sentimento non può finire così.
A chi si chiede se c’è un sentimento.
Buongiorno a chi ogni giorno sperimenta tutti i modi per non rinunciare, per non abbattersi, per crederci ancora e far credere agli altri che non si è pazzi se si segue il cuore.
A chi va contro il destino, la distanza e la gente.
A chi va contro la sua testa, la sua parte razionale.
A chi sa che anche se alla fine perderà non avrà rimpianti.

Aurora e Rugiada.

 

Google+ Comments

Rispondi