Buongiorno… al caffè.

Buongiorno

Buongiorno… al caffè.
A quello del lunedì mattina che è sempre più forte degli altri. All’odore che lascia per casa appena uscito.
A quello dolce e a quello amaro.
A chi lo prende semplice, a chi lo vuole più complicato, e non solo il caffè.
Buongiorno a chi lo beve di fretta.
A chi lo riceve al letto, insieme a un bacio o a un abbraccio.
A chi lo beve in compagnia.
A chi non ha tempo neanche per quello.
Buongiorno a chi pensa che “A riempire una stanza basta una caffettiera sul fuoco”.
A chi, tra un caffè e un altro, si sofferma a girare il cucchiaino, legge dentro la tazzina qualcosa, o sogna a occhi aperti.
E poi buongiorno a chi il caffè non lo sopporta, a chi non gli piace e a chi riesce a farne a meno.
Caffè o no, che sia un buon lunedì per tutti voi.

– Rugiada.

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi