#Buongiorno a chi vuole tornare bambino.

Di – Aurora e Rugiada‪

#Buongiorno a chi vuole tornare bambino.
A chi sa che quando si è bambini, la cosa più bella da fare è giocare.
A chi crescendo non vorrebbe mai smettere di farlo.
A chi quando si è bambini, nessuno ti dice che tutta la vita è un gioco. C’è chi si prende gioco di te, chi si diverte a giocare con i tuoi sentimenti.
A chi quando si è bambini, questo è puro divertimento. Si sale e si scende da uno sci
volo, si corre in modo spensierato, si fa tutto quello che si vuole. Quando si cresce, invece, la spensieratezza la si vede in cartolina.
Buongiorno a chi conserva quella parte ancora oggi.
A chi vorrebbe desiderare come prima perché “i desideri dei bambini danno ordini al futuro.”
A chi lavora con loro e quando torna a casa si sente il cuore più grande di prima.
A chi vive dei loro sorrisi.
A chi stringe la mano di un bambino e si sente felice.
A chi pensa che magari, quando era piccolo lui, ha regalato le stesse emozioni a qualcuno. Lo ha fatto con un sorriso, con una prima parola detta, con una risata o con un abbraccio. Quegli abbracci inaspettati che si ricevono dai più piccoli e che nella vita di tutti i giorni, ora, mancano.
A chi si sveglia con un loro bacio.
A chi vorrebbe tornare bambino solo per dormire un po’ di più e per essere svegliato dalle coccole.
Di quelle tutti ne abbiamo bisogno.

Rugiada.

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi