Buongiorno a chi si riprende

Di – Aurora e Rugiada

Buongiorno a chi si riprende.
A chi apre gli occhi e comincia un nuovo giorno.
A chi si rialza dopo una botta.
A chi l’ha presa forte e ora sa cosa vuol dire.
A chi sa che non è mai abbastanza.
A chi ha passato una settimana d’inferno e spera questa sia meglio.
A chi cerca di tirarsi su di morale.
A chi esce e guarda un bambino ridere.
A chi osserva un palloncino volare via.
Buongiorno a chi si riprende il suo tempo. Quello perso dietro la persona sbagliata, quello rubato a altri progetti. Quello che è andato via nella ricerca fallita.
A chi se lo ricrea il tempo perso.
A chi sa di non aver buttato comunque nulla.
A chi impara dall’esperienza.
A chi si fa carico dei suoi errori.
A chi cerca di non rifarli più.
A chi rincorre.
A chi si corre dietro.
A chi vorrebbe fermarsi e dire “ma non lo vedi quanto tempo stiamo sprecando?”.
A chi da oggi non lo vuole più fare.
A chi ha deciso di riprendersi tutto, anche la cosa più stupida.
A chi si riprende le mani.
A chi le spalle.
A chi le emozioni.
A chi il cuore.

Rugiada.

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi