Buongiorno a chi se ne va

di Rugiada e Aurora

Buongiorno a chi se ne va.
A chi si allontana senza saperlo.
A chi si ferma un attimo e si guarda intorno.
A chi non vede più nessuno.
A chi si ritrova solo.
A chi si ritrova e basta.
A chi sparisce.
A chi riappare.
A chi va via perché è giusto così.
A chi si fa piccolo piccolo.
A chi si mette in un angolo.
A chi si stinge le gambe al petto.
A chi sa che lontani è meglio.
A chi si chiede cosa passa lassù, nel cielo.
A chi guarda in alto e vede tante stelle.
A chi alza lo sguardo e vede solo nero.
Buongiorno a chi ha lasciato andare qualcuno.
A chi quella mano l’ha stretta fino alla fine.
A chi stava male.
A chi non stava bene.
A chi torna per qualcosa.
A chi deve tornare perché non ha scelta.
A chi rimane vicino.
A chi è sempre accanto.
A chi non molla mai la presa.
A chi stringe forte.

Rugiada

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi