Buongiorno a chi non c’é

Di – Aurora e Rugiada

Buongiorno a chi.

Buongiorno a chi non c’é.
A chi non si trova.
A chi sbaglia momento.
A chi é lì ma non si vede.
A chi è dietro l’angolo.
A chi nell’angolo si nasconde.
A chi dall’angolo non esce.
A chi si nasconde dietro le ginocchia.
A chi stringe le mani.
A chi stringe le braccia.
A chi doveva esserci in quei giorni.
A chi c’é stato in quelli sbagliati.
A chi si é trovato nell’
ultimo posto in cui doveva essere.
A chi da quel posto vivo non ne é uscito.
Buongiorno a chi si è trovato nel cuore di qualcuno.
Nella pancia di qualcuno. In quella di una mamma.
Nelle mani della persona giusta.
Nelle mani di quella sbagliata.
A chi si è divertito.
A chi ha indovinato giorno, mese e anno.
A chi è arrivato troppo presto.
A chi troppo tardi.
A chi é sparito.
A chi si chiede che fine ha fatto.
A chi che fine farà.

Rugiada

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi