Buongiorno a chi è bloccato.

di Rugiada e Aurora

Buongiorno a chi è bloccato.
A chi non sa come andare avanti.
A chi è arrivato fin qui e adesso?
A chi correva ed è stato bloccato.
A chi non sa da che parte svoltare.
A chi è all’impasse.
A chi è in una situazione complicata.
A chi non sa come uscirne.
A chi non sa decidere.
A chi “dovendo scegliere e studiare le mie mosse, sono all’impasse”
A chi non riesce a fare un passo.
A chi non muove un muscolo.
A chi pensa e ripensa ma non trova la soluzione.
A chi vorrebbe parlare ma non sa da dove cominciare.
A chi vorrebbe muoversi ma sa che potrebbe cadere.
A chi “quando già credevo d’esserci riuscito, son caduto”
A chi quindi resta fermo.
A chi resta immobile e aspetta mosse altrui.
Buongiorno a chi aspetta.
A chi attende che sia il momento giusto.
A chi non vuole sbagliare.
A chi non può commettere errori, adesso.
A chi non vuole che sia troppo tardi.
A chi ha l’ansia.
A chi aspetta il via.
A chi attende che sia il suo turno.
A chi si prepara la rivincita.
A chi studia le cose da dire e quelle da trattenere in gola.
A chi aspetta il momento esatto per lasciarsi andare.
A chi aspetta il suo momento di felicità.

-Aurora

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi