Buongiorno a chi cercava il sole ed ha trovato le nuvole

Di – Aurora e Rugiada

45

Buongiorno a chi cercava il sole ed ha trovato le nuvole.
A chi ha sbagliato.
A chi credeva di essere sulla strada buona e invece no.
A chi pensava fosse una discesa ed è tutta salita.
A chi credeva fosse amore e invece era una illusione.
A chi pensava fosse un bene e invece è solo male.
A chi credeva fosse un fiore ed ha toccato solo spine.
A chi ha pensato fosse per sempre e non era nemmeno un minuto.
A chi credeva fosse il suo profumo e invece no.
A chi sperava ci fosse lui dietro l’angolo e invece lui continuava a scappare.
A chi credeva che si potesse combattere e invece ha trovato un esercito contro.
A chi pensava fosse solo un gradino in più e invece ha trovato un muro.
Buongiorno alle impressioni.
A chi si lascia guidare da loro e spesso si lascia ingannare.
A chi era così convinto che non ha pensato ad altro.
A chi poi s’è dovuto ricredere.
A chi ha dovuto chiedere scusa.
A chi ha dovuto correre e tornare indietro.
A chi per orgoglio non lo ha fatto.
A chi non dirà mai “mi ero sbagliato”
A chi tiene più a se stesso che agli altri.
A chi così si lascia sfuggire tutto.
Buongiorno a chi riprende a cercare.
A chi se non trova in un posto non molla.
A chi cerca nuove vie, nuove strade, nuove possibilità.
A chi cambia prospettive.
A chi “per un attimo sposta l’angolo, il mondo che vedi da lì se lo giri non è più così”
A chi va oltre le nuvole.
A chi non si ferma ai primi ostacoli, al vestito, alle parole, alle impressioni.
Buongiorno a chi se vuole una cosa, combatte.

-Aurora

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi