Buonanotte a chi talvolta si sente senza stimoli

Oriana 

Buonanotte a chi talvolta si sente senza stimoli.
Sarà la malinconia della pioggia.
Sarà il senso di assenza delle persone importanti.
Sarà il tempo, che scorre inevitabile senza aspettare che ci adeguiamo.
Sarà il nostro animo stanco di dare, senza aver molto in cambio.
Sarà il nostro cuore perennemente impazzito.
Sarà la nostra mente, che raccoglie parole e pensieri, e poi non li sa mettere in ordine.
Saranno tante cose.
Ma ci sentiamo un po’ insensati.
Fuori tempo.
Fuori tono.
Fuori luogo.
Buonanotte a chi ha bisogno di capire se fa bene o se fa male.
Buonanotte a chi attende chi ci darà uno stimolo in più per sorridere.

 

Google+ Comments

Rispondi