#Buonanotte a chi si emoziona ancora davanti ad un arcobaleno.

Oriana 

Buonanotte a chi si emoziona ancora davanti ad un arcobaleno.

A chi canta a squarciagola una canzone sotto la doccia.
A chi balla al ritmo di una musica che ha in testa.
A chi commenta ad alta voce tra le corsìe di un supermercato.
A chi piange leggendo un libro d’amore.
A chi ride per una battuta stupida che capisce solo lui.

A chi si arrabbia per una pubblicità.

A chi si fa sbrilluccicare gli occhi con le luci di Natale.
A chi, con la coperta sulle spalle, esce per annusare il primo freddo.
Buonanotte a chi mantiene l’animo di un bambino.
Buonanotte a chi non ha paura di sembrare ingenuo.
Buonanotte all’innocenza e alla sincerità..

 

Google+ Comments

Rispondi