#Buonanotte a chi si arrabbia

Oriana 

Buonanotte a chi si arrabbia.
E fa il muso duro.
Per cinque minuti.
Perché di più, non ce la facciamo, davvero.
Ché siamo permalosi, ma pure tanto buoni.
Ché le illusioni ferite sono forti, ma siamo più forti noi.
Ché l’amore è uno schifo talvolta, ma è un gran bel sentimento.
Ché al lavoro ci son problemi, ma si possono affrontare.
Ché le amicizie talvolta deludono, ma l’affetto vale di più.
Ché le parole cattive si possono cancellare.
Ma resta sempre il bene.
Quello non passa e non basta mai.
Buonanotte a chi “va bene così”.
Buonanotte a chi “passerà”.
Buonanotte a chi nasconde il sorriso per pochi minuti.
E poi lo fa riesplodere più smagliante di prima.

Google+ Comments

Rispondi