#Buonanotte a chi si ama.

Oriana 

Buonanotte a chi si ama.
Amare gli altri spesso ci riesce facile.
E magari è pure doloroso.
Amare noi stessi non è così semplice.
Accettiamo i difetti altrui, li dimentichiamo, ce li facciamo anche piacere.
Ma su noi stessi siamo più critici ed intransigenti.

BuonanotteBuonanotte a chi è bruttino ma trova il modo di sembrare più carino.
Buonanotte a chi si sente un po’ stupido, ma cerca di imparare le cose che ancora non sa.
Buonanotte a chi si trova inadeguato, ma si ingegna per dare comunque un’impronta positiva.
Buonanotte a chi il proprio amore lo dimostra sempre.
A chi la sua bellezza nascosta, in qualche maniera la tira fuori.
A chi non si vergogna dei propri limiti.
A chi si accetta in fondo così com’è.
Buonanotte a chi spera che qualcuno si accorgerà di quanto è meraviglioso.
Buonanotte a chi crede ancora, in se stesso, nell’amore, nel destino.
Buonanotte a chi non si vergogna di essere, senza per forza apparire.

Google+ Comments

Rispondi