#Buonanotte a chi sa di essere speciale.

Oriana 

Buonanotte a chi sa di essere speciale.
E’ intelligente ma spesso non viene ascoltato.
E’ sottilmente ironico ma non viene compreso.
E’ giustamente dolce ma viene preso per melenso.
E’ romantico ma viene considerato malinconico.
E’ innamorato dell’amore e gli dicono che è squilibrato.
Essere originali non ripaga facilmente.
E i grandi artisti, poeti, pittori, musicisti, ce lo insegnano da secoli.
Buonanotte a chi, nonostante tutto e tutti,
nella massa non ci vuol stare.
E preferisce la solitudine alla mera adeguatezza.
Ma non demorde dai suoi ideali.
E chi lo apprezza salterà fuori.
Sicuro.
Buonanotte a noi che siamo davvero unici.

Google+ Comments

Rispondi