Buonanotte a chi…no, non ci riesce proprio a fare l’indifferente.

Oriana 

Buonanotte a chi…no, non ci riesce proprio a fare l’indifferente.
Perché è proprio l’indifferenza subita che ci fa male.
E allora, mettersi allo stesso livello, non è per niente un vanto.
“Chi non ti ama non ti merita”.
Aforisma abusato.
Potrà pure essere vero, ma è una magra consolazione.
Mi viene da pensare che forse siamo davvero noi a non meritare quell’amore.
Ma sono pensieri di una cinica delusa.
Buonanotte a chi i messaggi li manda lo stesso, anche se ovviamente non hanno risposta.
Buonanotte a chi si stampa un sorriso in faccia e scrive.
E poi piange.
Ma è normale.
Il cuore batte forte e fa pure un po’ male.
Buonanotte a chi tenta di essere superiore all’amore.
Ma viene battuto ogni caspita di giorno.

Google+ Comments

Rispondi