Buonanotte alla pioggia.

Oriana

Buonanotte alla pioggia.
Quella che non smette.
Quella che cade incessante e ci fa rabbrividire.
Quella che riempie e spacca gli argini.
Quella che ci bagna fin dentro alle ossa.
Quella che non basta un ombrello per ripararci.
Ma anche quella che pulisce.
Quella che ci lava dalla polvere.
Quella che ci confonde le lacrime.
Quella che cambia il tempo.
Buonanotte al cielo grigio.
Al cielo tuonante.
Al cielo piangente.
Buonanotte a chi aspetta il sereno ed un nuovo tiepido sole che finalmente ci asciughi il viso.

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi