Buonanotte a chi cerca la giusta distanza

Oriana

Buonanotte a chi cerca la giusta distanza.
A chi si concede, ma, se viene preteso troppo da lui, sa tirarsi indietro.
A chi ascolta, ma, se le parole cominciano a ferire, sa tapparsi le orecchie.
A chi parla, ma, se non viene sentito, decide a volte di tacere.
A chi regala sorrisi, ma, se non vengono apprezzati, ne risparmia un po’ per qualcun altro.
A chi guarda, ma, se il suo sguardo viene deriso, punta gli occhi da qualche altra parte.
A chi ama, ma, se il suo cuore viene spezzato se lo riprende indietro.
Buonanotte a chi dispensa la sua anima, ma sa anche conservarla per chi la merita davvero.
Buonanotte a chi c’è.
Ma.
Solo per chi ci vuole davvero.

Google+ Comments

Tags:  

Rispondi